Cooperativa Sociale VERDEAQUA NUOVI ORIZZONTI – L’AQUILA – Invito eventi conclusivi progetto sulla coesione sociale “LO SPORT PER INIZIARE UNA STORIA…”

Il dopo terremoto, come ogni altro evento che cagiona sofferenza e lutto, ha portato momenti di riflessione sul passato, a tutto ciò di ricco e importante che non era stato considerato riguardo alla propria città e alla propria cultura. Questo sentimento, unito alla possibilità di verificare personalmente le abitudini e la cultura di altri luoghi, a causa del  lungo periodo di soggiorno obbligato presso le zone costiere abruzzesi, è stato rafforzato e nobilitato ancor più intensamente dalla consapevolezza di quanto perso. Da qui il bisogno di ridestare il senso di valore del  proprio territorio e della propria cultura e la necessità di evitare  la grave dispersione della popolazione, la mancanza di punti di aggregazione dei giovani prima rappresentati dal centro storico, l’emarginazione delle persone anziane e svantaggiate.

L’idea, quindi, del progetto “Lo SPORT per iniziare una storia…” nasce da necessità e sentimenti.

Unire storia, teatro e sport poteva essere un modo per ricordare il proprio territorio e la propria storia, avere la possibilità di avvicinare giovani ad anziani e persone svantaggiate ricreare un piccolo tessuto del nostro territorio, un quadretto di stoffa colorata per iniziare a chiudere un grande strappo…

La storia di Arcangelo Tuccaro ha offerto la possibilità di inventare una storia…. una storia aquilana i cui protagonisti e spettatori saranno gli aquilani stessi insieme alle figure più deboli e colpite dal territorio,  come reazione al grave evento sismico che rischia di sommergere di detriti e rovine molto più di quanto già  fatto. Questi obiettivi sono, dunque, i motori ispiratori dei due eventi previsti per il 17 e 18 Marzo p.v.,  con i quali si chiude il progetto sulla coesione sociale, realizzato con il sostegno del Fondo Europeo di Sviluppo Regionale.

Invito