Apertura dello sportello Prontoserenità a Lanciano

Prontoserenità è un modello di erogazione di servizi socio sanitari ed assistenziali ideato, monitorato e sovrinteso dalla Fondazione Easy Care, con sede a Reggio Emilia, che lo ha validato e concretizzato con la collaborazione del Centro di Ricerche sulla Gestione dell’Assistenza Socio sanitaria (CERGAS) dell’Università Bocconi di Milano.
Prontoserenità offre, tramite una rete territoriale di operatori qualificati, servizi idonei a soddisfare profili assistenziali molto diversificati. L’elemento fondamentale è rappresentato dalla personalizzazione delle soluzioni e da una cultura di prevenzione che tende ad evitare il disagio sociale e i ricoveri precoci.
Lo sviluppo del modello Prontoserenità in Abruzzo è stato affidato al Consorzio Cooperative Sociali SGS in qualità di società appartenente al Polo di Innovazione SA, affidatario di un finanziamento della regione Abruzzo per lo sviluppo dei cosiddetti “Servizi Avanzati”.
Il Polo dei Servizi Avanzati terrà il prossimo 6 febbraio alle ore 11,00 una conferenza stampa a Pescara presso la sede della Regione Abruzzo in Viale Bovio che annuncerà l’apertura del primo sportello in Abruzzo “Prontoserenità”.
Seguirà, in data 20 febbraio ore 15,30 un Convegno a Lanciano presso il Palazzo degli Studi in Corso Trento e Trieste, per la presentazione del progetto Prontoserenità.
La sede dello sportello è a Lanciano in Via Piave 75 presso la sede del Consorzio SGS.
Il servizio è attivo dal lunedì al venerdì dalle ore 9 alle ore 13 e dalle 15 alle 18 ed è possibile contattarlo anche telefonicamente al 3484289937.

12 febbraio 2015 – Si informa che il Convegno previsto per il 20/02 è stato rimandato. Pubblicheremo su questa pagina i prossimi aggiornamenti.

 

 

pronto-serenitá